Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Email:
Codice di sicurezza:

Link

news
22/01/2015

Allarme dall’Ordine dei Giornalisti per la riforma della diffamazione

Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti, riunito a Roma il 22 gennaio 2015, esprime forte preoccupazione per quanto sta maturando nel dibattito parlamentare in relazione alle modifiche di legge sulla diffamazione a mezzo stampa.
In particolare, tranne l'abolizione della previsione del carcere, alcune modifiche alla vigente legislazione appaiono, se confermate, peggiorative, e tali da mettere ulteriormente a rischio diritti costituzionali: per i cittadini di disporre di una corretta e completa informazione, per i giornalisti di informare. 
 
20/01/2015

Il Cnog all’unanimità: no ai contratti-ricatto

Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, riunito a Roma nei giorni 20, 21 e 22 gennaio 2015, ha approvato all’unanimità il seguente ordine del giorno:
No allo sfruttamento dei giornalisti e a contratti-ricatto per i collaboratori. La libera informazione passa anche per il rispetto della dignità dei giornalisti e del loro giusto compenso. In questo inizio di 2015 si moltiplicano le notizie su contratti vergognosi proposti a collaboratori pena il mancato rinnovo. Riduzioni del compenso e pezzi pagati pochi euro.
20/01/2015

Consulta dei presidenti: solidarietà ai giornalisti Finegil-Espresso

La Consulta dei presidenti e dei vice presidenti dell'Ordine dei giornalisti riunita a Roma il 20.1.2015, esprime totale solidarietà ai collaboratori dei quotidiani “La Città di Salerno” e “Il Centro  di Pescara”del gruppo Finegil-Espresso, che si sono visti recapitare nei giorni scorsi la copia del contratto di collaborazione per l'anno 2015  con drastiche e mortificanti riduzioni dei compensi.
20/01/2015

Palermo ricorda Mario Francese, vittima di mafia

Il prossimo 26 gennaio il Gruppo siciliano dell'Unci ricorderà il giornalista Mario Francese, ucciso a Palermo da un commando mafioso a poca distanza dalla sua abitazione. L'appuntamento è fissato per le ore 9,30 in viale Campania accanto alla lapide che ricorda il coraggioso cronista del Giornale di Sicilia.
"Si rinnova l'appuntamento con il ricordo di un grande cronista che, per primo, - ha dichiarato Leone Zingales, presidente dell'Unci Sicilia - svelò gli intrecci tra mafia corleonese e comitati d'affari palermitani in un periodo in cui non era sta ancora pienamente focalizzata la figura criminale del boss Salvatore Riina".
Dagli Ordini regionali
26/01/2015

Comunicare la fede, seminario formativo a Nocera

“Nuovi modi di comunicare la fede”: è questo il tema del convegno che si è svolto sabato a Nocera Inferiore in occasione della festa di San Francesco di Sales, santo patrono dei giornalisti.
Il convegno, promosso dalla Diocesi di Nocera-Sarno e dall'Assostampa Campania Valle del Sarno, è uno degli eventi accreditati dall'Ordine dei Giornalisti della Campania per la Formazione professionale continua. Don Giuseppe Merola, vicedirettore della Libreria Editrice Vaticana, è intervenuto sul tema “Nuovi modi di comunicare la fede dal Concilio Vaticano II a Papa Francesco”.
23/01/2015

Assemblea giornalisti Telenova: non svendere emittente

I giornalisti di Telenova sono contrari "alla svendita" dell'emittente milanese, tv storica del mondo cattolico, dopo aver ricevuto la comunicazione della messa sul mercato della televisione da parte della Società Multimedia San Paolo e chiedono garanzie per i 38 posti di lavoro, 9 dei quali di redattori.

Agenda

  • Nessun prossimo evento disponibile
precedentePrecedente Gennaio 2015 Successivosuccessivo
LunMarMerGioVenSabDom
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

Newsletter

Abbiamo aggiornato...

Amministrazione Trasparente

Riforma CNOG

una Legge vecchia di
   18.960
giorni

Il lavoro giornalistico

Osservatorio O2

Lo scaffale

scaffale
Fondazione CENSIS (Centro Studi Investimenti Sociali)

Vittorio Esposito

Gian Gaspare Napolitano