Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

news
28/07/2016

AIUTARE GLI EDITORI, MA TUTELARE CITTADINI E GIORNALISTI

In relazione all’iter parlamentare della proposta che prevede finanziamenti per l’editoria, il presidente, il vice presidente e il segretario del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti (Enzo Iacopino, Santino Franchina, Paolo Pirovano) hanno diffuso la seguente dichiarazione:

Il Senato si accinge ad approvare, in seconda e non conclusiva lettura, una legge che prevede, tra l’altro, delle provvidenze per l’editoria. Sorvolando sulla riforma-spot dell’Ordine dei giornalisti – inserita con poche righe che cancellano il lungo lavoro, nel 1963, del Parlamento e di Guido Gonella, uno dei padri della democrazia in Italia –  colpiscono i canti delle troppe sirene, variamente interessate alla legge.
27/07/2016

Mattarella: il diritto di cronaca è sacro, ma la vita della gente non è uno show

"Talvolta i media cedono alla tentazione di voler spiegare in tempo reale gli avvenimenti, in luogo di narrarli, cercando nello smarrimento della gente, nei frammenti di immagine, in testimonianze, rese talvolta sotto choc, conclusioni destinate sovente a rivelarsi fallaci alla luce dei fatti. Conclusioni che comunque, conquistando diritto di cittadinanza, nel moto, labile e perpetuo, dell'informazione, incidono nella formazione delle opinioni. Non può valere in questo caso il detto 'the show must go on', perché non si tratta di spettacolo bensì della vita e del futuro delle persone".
26/07/2016

Pubblicato il Massimario 2015 del Cnog

E’ on line, sul sito www.odg.it (nella sezione Massimario) l’undicesima edizione del Massimario pubblicato dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, riguardante le decisioni assunte dal Consiglio di Disciplina Nazionale in amteria deontologica ed i provvedimenti adottai dal Consiglio nazionale sulla tenuta dell’Albo (iscrizioni e cancellazioni), nonché i documenti, la giurisprudenza e le normative intervenute nel corso dell’anno. 
Il Massimario ha, quindi, un valore documentale non solo per gli Ordini regionali e gli iscritti ma anche per i cittadini desiderosi di essere informati sulla vita dell’Ordine professionale, sui diritti e doveri dei giornalisti, nonché sull’applicazione delle regole che assicurano all’opinione pubblica il diritto a ricevere un’informazione libera e onesta.
25/07/2016

La morte di Carlo Goracci. Un vero servitore dello Stato

E’ morto Carlo Goracci, amato vice segretario generale della Camera dei Deputati per lunghi anni. Lo ha fatto con lo stile che ha caratterizzato tutto il suo percorso professionale e di vita: senza creare disturbo ad alcuno dei suoi mille e mille amici.
Non c’è un giornalista, non uno, famoso o alle prime armi, che sia stato un solo giorno alla Camera dei Deputati che non abbia ricevuto da lui un consiglio, un aiuto, un gesto “complice” per consentirgli di svolgere al meglio il suo lavoro.
Dagli Ordini regionali
04/07/2016

La cassetta degli attrezzi di un buon giornalista imprenditore

Tanta passione, un business plan giusto, saper fare rete e diventare un nodo di riferimento per network tra professionisti della comunicazione e con altri utenti del sistema, usare bene i social per costruirsi una buona reputazione e creare una propria linea editoriale, rifuggire dalla “sindrome del Palio di Siena”:  sono contento di perdere purché tu perda.
Questi alcuni degli spunti emersi in occasione del corso di formazione “Dall'idea alla start up, storie di giornalismo imprenditoriale” organizzato a Palazzo Lombardia in collaborazione con Regione Lombardia dalla Cooperativa di giornalisti “Primopiano”. L’evento formativo ha ottenuto il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia e dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti.
27/06/2016

Dall'idea alla start up, storie di giornalismo imprenditoriale: un corso di formazione per giornalisti a Milano

Ci sono ancora posti disponibili per il terzo evento che si svolgerà giovedì 30 giugno, dalle 9.30 alle 13.30 a Palazzo Lombardia in Sala Biagi (400 posti), iscrizioni fino al 28 giugno su piattaforma Sigef nella sezione “Corsi Enti Terzi”.  
La Sala Biagi dispone di 3 schermi.  Uno di questi , laterale,  ospiterà il “tweetwall”  con  i  tweet  dedicati al tema, l’hashtag è #mediarestart.
L'iniziativa si svolge in collaborazione con il patrocinio di Ordine dei Giornalisti della Lombardia e dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti.

Agenda

  • Nessun prossimo evento disponibile
precedentePrecedente Luglio 2016 Successivosuccessivo
LunMarMerGioVenSabDom
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031