Skip to top of page

Verna, uffici stampa pubblici: garantiscono corretti inquadramenti contrattuali

“L'istituzione di nuovi profili per le attività di informazione e comunicazione nel contratto degli Enti locali costituisce una buona notizia che anticipa iniziative del Cnog al fianco della Fnsi nei confronti del nuovo Parlamento”.
Lo ha dichiarato Carlo Verna, presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti aggiungendo: “Le leggi dello Stato non possono rimanere inattuate in tutto o in parte per la mancanza di qualche perentoria disposizione attuativa”.
“Ed è compito dell'ente pubblico del giornalismo tessere la tela come si è  iniziato a fare in questi mesi laboriosamente, collaborando col Sindacato, per superare annosi ostacoli interposti al fine di garantire corretti inquadramenti contrattuali, salvaguardando nel contempo i diritti acquisiti sul campo dai colleghi in realtà pubbliche più avanzate”.
 

'Mai più fascismi, mai più razzismi': Cnog e Fnsi aderiscono alla manifestazione del 24 febbraio

Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti e la Federazione Nazionale della Stampa Italiana  aderiscono alla manifestazione 'Mai più fascismi, mai più razzismi' promossa sabato 24 febbraio a Roma da Libera, Anpi e da un gruppo di associazioni al fianco della Fnsi e dell'Ordine nelle battaglie per la libertà di stampa e la libertà di espressione.

Blitz di Forza Nuova a La7, Cnog e Fnsi: pessimo segnale per la tenuta democratica del Paese

"Quanto è successo rappresenta un pessimo segnale per la tenuta democratica del Paese. Porteremo anche questo episodio all'attenzione del ministro dell'Interno nel corso della riunione del Comitato per la sicurezza dei giornalisti in programma oggi al Viminale".
Il segretario generale e il presidente della Fnsi Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, e il presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti Carlo Verna, hanno così commentato l’irruzione di un gruppo di militanti di Forza Nuova negli studi televisivi di La7, a Roma, durante la registrazione della trasmissione "DiMartedì" chiedendo di partecipare alla puntata.

Nessuna minaccia potrà fermare il diritto di cronaca e la libertà di informazione: scorta mediatica per Federica Angeli

Nessuna testata, nessuno schiaffo, nessuna minaccia potrà fermare il diritto di cronaca e libertà di informazione”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, Carlo Verna nel corso del sit-in di solidarietà per Federica Angeli che, questa mattina, ha testimoniato nell’ambito del processo contro Armando Spada, imputato per minacce e violenza privata nei suoi confronti.
Dagli Ordini regionali

Aperitivo equo e solidale con la presentazione dell'ultimo numero di Desk

Le migrazioni sono un fenomeno complesso, che non può essere semplificato, banalizzato, ridotto a slogan o concentrato in un titolo, strumentalizzato o piegato a fini elettoralistici; va approfondito, compreso, contestualizzato. Per questo serve tempo e riflessione, occorrono strumenti che consentano una lettura della realtà in grado di restituire ai cittadini una visione il più possibile obiettiva. E giornalisti a servizio di questo obiettivo.

ORDINE DEI GIORNALISTI FRIULI VENEZIA GIULIA

Cristiano Degano è stato confermato presidente dell’Ordine dei giornalisti del FVG per il triennio 2017-2020. Lo ha eletto stamane il Consiglio regionale dell’Odg riunitosi per la prima volta dopo le elezioni del 1 e 8 ottobre. Confermati anche il vicepresidente Amos D’Antoni e il tesoriere Giulio Garau. Come segretario è stato invece designato Mattia Assandri, già revisore dei conti dell’Ordine regionale. Del nuovo Consiglio fanno parte inoltre Renato D’Argenio, Monica Nardini, Breda Pahor, Gianfranco Battisti e Roberto Cannalire.

Agenda

  • Nessun prossimo evento disponibile
« Febbraio 2018 »
LunMarMerGioVenSabDom
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728