Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

inpgi
casagit
fondo giornalisti
fieg
Garante per la protezione dei dati personali
murialdi
agcom
precariato

Attività Consiglio Nazionale

29/02/2016

Riforma ODG: le preoccupazioni del Comitato Esecutivo del Cnog

Il Comitato Esecutivo dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti esprime preoccupazione  per le ripercussioni negative della proposta di legge in discussione alla Camera, che prevede un drastico ridimensionamento del Consiglio nazionale.  Si ipotizza la riduzione della composizione del CNOG a 36 consiglieri di cui due terzi professionisti e un terzo pubblicisti e per questi ultimi l’obbligo di una posizione previdenziale da attività giornalistica presso l’Inpgi, privando di diritti alcune migliaia di colleghi che, certamente non per colpa né per scelta, subiscono contratti che prevedono versamenti ad altri istituti di previdenza.
15/02/2016

I VICEPRESIDENTI DI 17 ORDINI REGIONALI: QUESTA RIFORMA PENALIZZA I PUBBLICISTI ITALIANI

La riforma dell’Ordine dei giornalisti è necessaria. Ma il Parlamento non può farsi ingannare da slogan propagandistici che con la suggestione dei suoni cercano di nascondere la realtà.
Il mondo dell’informazione è cambiato. La differenza tra professionisti e pubblicisti non esiste più nei fatti. Sono migliaia e migliaia i pubblicisti che svolgono ogni giorno un lavoro senza il quale i quotidiani dovrebbero ridurre la foliazione e le emittenti radiofoniche e televisive i notiziari.
28/01/2016

Dal Cnog l'ok all'unificazione delle carte deontologiche

Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei Giornalisti, riunito a Roma, ha approvato il "Testo unico dei doveri del giornalista": è nato dall'esigenza di armonizzare i precedenti documenti deontologici per favorire una maggiore chiarezza di interpretazione e facilitare l'applicazione di tutte le norme, la cui inosservanza può determinare la responsabilità disciplinare dell'iscritto all'Ordine.
28/01/2016

"La Voce di Romagna", giornalisti senza stipendio né diritti

Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei Giornalisti, riunito a Roma ha espresso solidarietà ai colleghi de "La Voce di Romagna" che sono in attesa di 15 mensilità non pagate che si aggiungono a 1,6 milioni di euro da versare all'Inpgi, i contributi da versare alla Casagit, visto che l'editore dal febbraio 2012 non ha mai trasferito agli istituto di categoria le trattenute dagli stipendi, quelli del Fondo Pensione Complementare,  e quelli destinati all'Erario (3 milioni). Ad aggravare la situazione si aggiungono i debiti nei confronti di agenzie di stampa, fotografi e collaboratori, tipografie, fornitori di carta, compagnie telefoniche e banche.
27/01/2016

La solidarietà del Cnog ai colleghi de Il Giornale dell'Umbria

L’editore de Il Giornale dell’Umbria, nato 13 anni fa, ha annunciato con e-mail lettere di licenziamento per 17 giornalisti e nove poligrafici.
La scorsa settimana il quotidiano era stato posto in liquidazione. Sono sul lastrico colleghi tra i 25 e i 50 anni.
La gestione del “giornale” è precipitata negli ultimi mesi dopo il passaggio della testata – per soli 50 mila euro iniziali – dall’editore umbro Carlo Colaiacovo all’editore campano Giuseppe Incarnato.
15/01/2016

Quotidiano del Sud: la solidarietà della categoria

L'Ordine dei Giornalisti della Basilicata, insieme ai rappresentanti lucani membri dell'Esecutivo e del Consiglio nazionale dell'OdG, nel corso di un Consiglio straordinario convocato d'urgenza nella sede dell'Ordine di Potenza in data 14 gennaio 2016, nel ribadire la solidarietà della categoria ai colleghi delle redazioni lucane del Quotidiano del Sud, vittime – insieme al personale tecnico - di un'azione scellerata posta in atto dal commissario liquidatore della società Luedi srl, con un comportamento da stigmatizzare per il merito e per i metodi adottati,
12/01/2016

Comitato Esecutivo del Cnog: solidarietà ai colleghi di Velino, Misna e Quotidiano di Basilicata

Il Comitato Esecutivo del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti riunito a Roma il 12 gennaio 2016, esprime solidarietà ai colleghi delle agenzie “Il Velino” e “Misna” e del Quotidiano di Basilicata che, per scelte editoriali unilaterali al di fuori del rispetto del CNLG e delle corrette relazioni sindacali, rischiano di perdere il posto di lavoro.
07/01/2016

Approvato il bilancio preventivo 2016

Il Consiglio nazionale, nella seduta del 15 dicembre 2015, ha approvato il bilancio preventivo 2016 e la relativa relazione tecnica.
Il tesoriere Nicola Marini ha illustrato la relazione preliminare al bilancio ed il documento contabile.
Il Consiglio nazionale ha ascoltato il videomessaggio con il quale il Consigliere Natalino Bianco ha presentato, in qualità di presidente, la relazione della Commissione Amministrativa.
Infine Giuseppe Gallizzi ha espresso il parere positivo dei Revisori.
18/12/2015

Avviato l’iter per il “Testo unico di deontologia”

Il "Testo unico di deontologia" dei giornalisti muove i primi passi e lo fa nella maniera migliore. Il Consiglio nazionale dell'Ordine nella seduta del 15-17 dicembre 2015 ha approvato 8 dei 13 Titoli  contenuti nella bozza messa a punto dall'Osservatorio di deontologia del Cnog. I Titoli approvati - alcuni con larghissima maggioranza altri all'unanimità - sono: il II (Codice di deontologia relativo ad attività giornalistiche); il III (Doveri nei confronti dei minori); il VI (Doveri nei confronti degli stranieri); il VII (Doveri in tema di cronaca giudiziaria); l'VIII (Doveri in tema di rettifica e di rispetto delle fonti); il IX (Doveri in tema di pubblicità e sondaggi); il X (Doveri in tema di informazione economica) e l'XI (Doveri in tema di informazione sportiva).