Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

inpgi
casagit
fondo giornalisti
fieg
Garante per la protezione dei dati personali
murialdi
agcom
precariato

Attività Consiglio Nazionale

11/09/2015

Cause di lavoro, seminario formativo e vademecum per i giornalisti

Giornalisti precari e cause di lavoro: quando si vince e quando si perde”, questo il titolo del Quaderno dell’Ordine dei Giornalisti che sarà presentato e distribuito ai partecipanti  il 21 ottobre prossimo al Circolo della Stampa di Milano dalle ore 15 alle 19.  
Il convegno vale anche come corso di formazione per i giornalisti con l’attribuzione di 4 crediti formativi. Chi volesse partecipare si può iscrivere gratuitamente nella piattaforma Sigef per un massimo di 120 posti.
09/07/2015

Mozione CNOG: formazione deontologica per gli aspiranti pubblicisti

Il CNOG, nella riunione del 9 luglio 2015, a garanzia del diritto dei cittadini ad una corretta informazione, INVITA gli Ordini regionali ad offrire a quanti intendono avviarsi all’esercizio della professione per ottenere l’iscrizione all’Elenco dei pubblicisti, la possibilità di frequentare i corsi di formazione/aggiornamento dedicati alla deontologia.
 
08/07/2015

Il Parlamento approvi la riforma della legge sull’Ordine

Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, riunito a Roma nei giorni 7, 8 e 9 luglio 2015,  ha approvato all’unanimità il seguente ordine del giorno:
 
La professione giornalistica, uno dei capisaldi della nostra democrazia, sta attraversando una fase nella quale troppi e inaccettabili sono gli interventi di quanti vorrebbero pregiudicarne l’indipendenza e l’autonomia. Tutto questo all’interno di una crescente crisi del sistema dell’editoria con pesanti conseguenze in termini occupazionali a cui gli editori e la politica non forniscono risposte adeguate.
 
20/05/2015

Consiglio nazionale di maggio: i presenti

Sono stati presenti alla seduta del 12, 13 e 14 maggio 2015: il presidente Enzo Iacopino**,  il vice presidente Santino Franchina***,  il segretario Paolo Pirovano***, il tesoriere Nicola Marini***.
 
I consiglieri: Andrea Alba***, Fabio Massimo Amoroso***, Maria Chiara Aulisio***, Angelo Baiguini***, Giannetto Baldi***, Marco Barabanti**, Ezio Vincenzo Berard(A), Pier Luigi Bertello***, Silvano Bertossi***, Natalino Bianco***, Aurelio Biassoni***, Giampaolo Boetti***, Antonio Borra(A), Mauro Bossola(A), Cosimo Bruno***, Michelangelo Bucci***, Lucio Bussi(A), Giuseppina Butiniello(A), Salvatore Campitiello***, Barbara Cannata**, Marco Caramagna***, Antonella Cardone(A), Clemente Carlucci***, Francesco Caroprese***, Paolo Carta***, Paola Cascella***, Dario Ceccarelli***, Maria Teresa (Gegia) Celotti***, Vincenzo Cimino**, Claudio Ciotola***, Luigi Cobisi***, Carlo Conte***, Gianfranco Coppola**, Carlo Felice Corsetti***, Elisabetta Cosci***, Cristina Cosentino**, Gianni De Felice***, Rosario De Luca*, Vera De Luca(A), Mario De Renzis***, Daniele De Salvo***,  Mauro De Vincentiis***, Lorenzo Del Boca***, Alfredo Di Pasquale***, Aleandro Di Silvestre***, Gianni Dimopoli***, Guido D’Ubaldo***,
14/05/2015

Revisioni: linee guida per una valutazione omogenea in tutte le Regioni

Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, riunito a Roma nei giorni 12, 13 e 14 maggio, ha approvato a maggioranza il seguente ordine del giorno:
PREMESSO
- che l’attuale grave momento di crisi sta creando parecchie difficoltà agli iscritti (Professionisti e Pubblicisti) all’Ordine dei Giornalisti sottoposti a Revisione dai Consigli Regionali ai sensi dell’art.41 della legge 69/1963;
- che si continuano a registrare un forte calo delle vendite dei giornali e la chiusura quasi quotidiana di  testate giornalistiche;
- che tale situazione comporta la costante e progressiva perdita di posti di lavoro e, o, di collaborazioni giornalistiche oltre alla difficoltà  di trovare nuovi spazi lavorativi;
14/05/2015

INPGI: invito alla trasparenza e al coinvolgimento dei colleghi

Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, riunito a Roma nei giorni 12, 13 e 14 maggio, ha approvato a maggioranza il seguente ordine del giorno:
 
L’Inpgi, l’Istituto di Previdenza dei Giornalisti Italiani, versa in una situazione di grande difficoltà finanziaria e non solo, che preoccupa la categoria, e ha annunciato una imminente manovra di radicale riforma dei criteri che stanno alla base del calcolo delle pensioni.
Il Consiglio nazionale dell’Ordine chiede massima trasparenza e informazione sulle recenti vicende che hanno riguardato i vertici dell’Istituto.
14/05/2015

Ordine del giorno del Consiglio nazionale: solidarietà ai giornalisti dell’agenzia Area

Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, riunito a Roma nei giorni 12, 13 e 14 maggio, ha approvato all’unanimità il seguente ordine del giorno:
Il Consiglio nazionale esprime solidarietà ai colleghi giornalisti della redazione dell’Agenzia Area, dipendenti di Area Ag. S.c.p.a. e dipendenti di Audionews Regioni s.r.l., che sono in sciopero “per denunciare i fortissimi e insostenibili ritardi nella corresponsione degli stipendi e per manifestare profonda preoccupazione in merito alle prospettive di tenuta occupazionale in un contesto di regolare retribuzione”.
24/04/2015

Consiglio nazionale: approvato il bilancio consuntivo 2014

Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, riunito a Roma il 24, 25 e 26 marzo 2015, ha esaminato il bilancio consuntivo 2014.
Ascoltata la lettura delle relazioni del Tesoriere Nicola Marini, della Commissione Amministrativa e del Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti, Giuseppe Gallizzi, il Consiglio ha votato il bilancio, con il risultato di 121 voti a favore. Il consuntivo 2014  risulta pertanto approvato all'unanimità.
Il Consiglio aveva precedentemente approvato le variazioni di bilancio al preventivo 2014.
In allegato:
la relazione del Tesoriere;
la relazione della Commissione amministrativa;
la relazione del Collegio dei Revisori;
il Conto Consuntivo;
il Conto economico;
la Situazione patrimoniale;
la Relazione Tecnica.
13/02/2015

Modificato il documento di indirizzo per l’iscrizione all’elenco dei pubblicisti

Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, nella seduta del 21.1.2015, ha approvato una mozione che modifica il documento di indirizzo per l’iscrizione all’elenco dei pubblicisti dell’Albo dei giornalisti del 14.05.2014.
Per effetto di tale mozione risulta modificata  la parte che,  integrando  la decisione del 19.6.2009,  confermava l’obbligo di  frequenza, da parte degli aspiranti pubblicisti, di appositi corsi di formazione e la possibilità di  convocare il richiedente per un colloquio sul materiale allegato alla domanda e per verificare le conoscenze sulle materie legislative e deontologiche trattate nei corsi stessi.
11/02/2015

Revisioni dell’Albo, mozione d’ordine votata dal Cnog

                                       MOZIONE D’ORDINE
Verificato che il Documento di indirizzo sulla Revisione all’Albo, approvato dal Consiglio Nazionale in data 8 luglio 2014, non chiarisce adeguatamente se per la revisione debbano valere gli stessi requisiti richiesti per l’iscrizione (ovvero, numero di articoli e retribuzione);
Constatata la difformità e le differenti modalità con cui alcuni Ordini regionali interpretano e attuano le procedure di revisione dei rispettivi Albi professionali;
ad integrazione del succitato Documento di Indirizzo sulla Revisione approvato l’8 luglio 2014

Deontologia: l'Ordine che fa?

Elezioni 2017

Newsletter

Amministrazione Trasparente

Riforma CNOG

una Legge vecchia di
   20.046
giorni

Il lavoro giornalistico

Osservatorio O2

 

Lo scaffale

scaffale
Fondazione CENSIS (Centro Studi Investimenti Sociali)

Valentina Staffetta