Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

inpgi
casagit
fondo giornalisti
fieg
Garante per la protezione dei dati personali
murialdi
agcom
precariato

Premi in Italia

19/06/2017

Al via venerdì la terza edizione di “Dig Festival”

Torna a Riccione nel fine settimana - da venerdì a domenica - Dig Festival, kermesse dedicata al giornalismo di inchiesta e di qualità con tre giorni di incontri con reporter di tutto il mondo, prime visioni, spettacoli e workshop. Culmine del programma, sabato, l'assegnazione dei Dig Awards, premi internazionali destinati alle migliori inchieste e reportage video della stagione.
05/05/2017

PREMIO PIEMONTE MESE I giovani scrivono il Piemonte XI edizione

L'Associazione Piemonte Mese organizza l’undicesima edizione del Premio Piemonte Mese – I giovani scrivono il Piemonte, aperto a giovani di età compresa fra i 18 e i 35 anni e riservato ad articoli inediti, in lingua italiana, su argomenti attinenti al Piemonte.
Coerentemente con la filosofia e la pratica del mensile da cui prende il nome, da sempre palestra di giovani giornalisti e riconosciuto esempio di professionalità e rigore deontologico, il Premio Piemonte Mese vuole favorire l’affermazione di nuove voci e nuovi linguaggi della divulgazione sul Piemonte, nella ferma convinzione che solo investendo concretamente sui giovani sia possibile perseguire l’eccellenza della comunicazione e trasmettere l'unicità del territorio in termini di cultura, creatività e imprenditorialità.
04/05/2017

Il giornalismo internazionale si sfida ai DIG Awards

Entrano nel vivo i DIG Awards, premi internazionali dedicati al giornalismo d’inchiesta video che saranno assegnati a Riccione durante il prossimo DIG Festival, in programma dal 23 al 25 giugno. L’edizione 2017 si segnala per la dimensione sempre più internazionale del concorso. Gli oltre 220 lavori iscritti sono, infatti, prodotti in 22 paesi e provengono da tutti i continenti: non solo dall’Europa, ma anche da Australia, Stati Uniti, Canada, Brasile, Tunisia, Egitto e Iraq. Le testimonianze raccolte attraversano il pianeta in modo ancor più capillare. Si va dall’Africa Centrale alla Siria, dallo Yemen alla Cina, dal Messico alle Filippine, con inchieste che affrontano i temi più disparati. Le migrazioni, le guerre e l’Isis sono, come nelle edizioni passate, al centro dell’attenzione ma non mancano le inchieste su mafie, narcotraffico, reati ambientali e casi di corruzione internazionale. L’estrema varietà del concorso è rispecchiata anche dai finalisti: 15 opere tra inchieste e reportage, suddivise in cinque categorie.
28/04/2017

A Giorgino, Merlino, Molinari e Neri il premio "Cinque Stelle al Giornalismo"

Il mondo dell’informazione si è dato appuntamento a Milano Marittima per la serata di gala al Palace Hotel e la consegna dei premi "Cinque Stelle al Giornalismo", giunto alla dodicesima edizione. 
Sul palco quest’anno il direttore del "Giorno" Sandro Neri, il direttore della "Stampa" Maurizio Molinari, il giornalista Rai del "Tg1" Francesco Giorgino, la giornalista e conduttrice de "L’aria che tira" di La7 Myrta Merlino e la giornalista freelance tedesca Patricia Engelhorn. 
28/04/2017

Consegnato a D'Amico e Riccardi il premio "Fidas-Isabella Sturvi"

Gerardo D’Amico di "Rainews 24" e Francesco Riccardi di "Avvenire" hanno ricevuto oggi  il settimo premio giornalistico “Fidas-Isabella Sturvi” riservato alla comunicazione sul sistema sangue e sull’associazionismo del dono. La cerimonia di consegna si è svolta stamattina, venerdì, nell'ambito del 56.mo Congresso nazionale Fidas che si sta tenendo a Bergamo nell’auditorium di Piazza della Libertà.