Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

inpgi
casagit
fondo giornalisti
fieg
Garante per la protezione dei dati personali
murialdi
agcom
precariato

Primo piano

24/06/2017

Rodotà, camera ardente a Montecitorio

È stata aperta alle 16 la camera ardente allestita a Montecitorio per rendere omaggio a Stefano Rodotà. Tra i primi ad arrivare la presidente della Camera Laura Boldrini e il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. Decine le persone che hanno voluto dare l'ultimo saluto al giurista scomparso ieri a 84 anni. "Un profondo sentito dolore per la perdita di un grande uomo e un grande giurista, e una grande figura delle istituzioni" ha dichiarato Boldrini.
23/06/2017

Notizie e fake news: online il nuovo corso di formazione

"Strumenti di verifica delle notizie e contrasto alle fake news” è il titolo del nuovo corso del Consiglio nazionale dell'Ordine dei Giornalisti pubblicato sulla piattaforma dedicata alla formazione online www.formazionegiornalisti.it 
Il corso è valido per la formazione professionale continua e dà diritto a 10 crediti deontologici.
 
23/06/2017

# io sto con l’Ordine

La decisione del Consiglio di Disciplina della Lombardia, relativa alla sanzione comminata al giornalista  Filippo Facci, è pubblicata nel sito del Consiglio regionale (http://www.odg.mi.it/sites/default/files/facci-sospensione2mesi-12giu17.pdf) ed è consultabile da chiunque, anche dai colleghi che ne hanno tratto occasione per invocare nuovamente l’abolizione dell'Ordine, reo, a loro dire,  di perseguitare, alla stregua di tribunali antidemocratici, reati di opinione espressi dalla libera stampa.
20/06/2017

Il futuro dei media tra sfide e nuove regole

Si svolgerà venerdì 23 giugno a Roma, presso lo Spazio Europa in via IV novembre 149, il corso valido per la formazione professionale dei giornalisti “Il futuro dei media, audiovisivo, copyright, piattaforme online e buona informazione: lo scenario europeo tra opportunità, sfide e nuove regole”, organizzato dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea sulla base del protocollo d’intesa firmato con il Consiglio nazionale.
19/06/2017

Assolto con formula piena l’ex presidente dell’Inpgi

L'ex presidente dell’Inpgi, l’ente previdenziale dei giornalisti, Andrea Camporese e' stato assolto con formula piena, "perché il fatto non sussiste", dalle accuse di corruzione e truffa nel processo  Sopaf. La Procura aveva chiesto per lui una condanna a 4 anni e mezzo.