Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

inpgi
casagit
fondo giornalisti
fieg
Garante per la protezione dei dati personali
murialdi
agcom
precariato

A Cesena la fase finale del concorso nazionale "Fare il giornale nelle scuole"

Oltre settecento studenti provenienti da tutta Italia hanno invaso Cesena per partecipare alla premiazione della tredicesima edizione del concorso “Fare il giornale nelle scuole”, organizzato dall’Ordine dei Giornalisti. Nella città romagnola, che ha ospitato per la prima volta la manifestazione, si sono infatti svolte due iniziative: mercoledì 20 aprile il "Forum degli studenti" nell'aula magna della Facoltà di Psicologia e il giorno dopo al teatro comunale "Alessandro Bonci" la cerimonia di premiazione dei giornali realizzati dagli studenti degli istituti di ogni ordine e grado sparsi in tutta Italia.
Tema centrale del "Forum degli studenti", a cui hanno partecipato oltre 400 ragazzi e una cinquantina di giornalisti, è stato "Giornalismo e social media oggi”, con gli interventi di Antonio Farné, giornalista del TG3 regionale e presidente dell’Ordine dei giornalisti dell’Emilia-Romagna, di Fabrizio Binacchi (direttore della sede della Rai di Bologna), di Santino Franchina e di Paolo Pirovano rispettivamente vicepresidente nazionale e segretario nazionale dell'Ordine dei Giornalisti.
Il programma è proseguito nella giornata successiva al teatro Bonci con la cerimonia di premiazione avvenuta alla presenza di autorità cittadine, di rappresentanti dell’Ordine dei Giornalisti e dei componenti del Gruppo di lavoro “Fare il Giornale nelle Scuole” del Cnog, coordinato da Salvatore Campitiello.
Dopo i saluti del sindaco di Cesena Paolo Lucchi, a cui vanno i ringraziamenti per la preziosa collaborazione e per l'ospitalità, e l’introduzione del vicepresidente nazionale dell’Ordine nazionale dei Giornalisti Franchina, è intervenuto Marco Tarquinio, giornalista, direttore del quotidiano "Avvenire" e ospite d'onore dell'edizione 2016, che si è confrontato con gli oltre 700 studenti presenti sul tema “Comunicare la scuola oggi”.  Successivamente sono state premiate le scuole vincitrici con la consegna di un diploma di merito e una medaglia.
Il concorso è stato promosso dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti allo scopo di sostenere le iniziative delle scuole italiane per la valorizzazione dell’attività giornalistica quale strumento di arricchimento comunicativo e di modernizzazione del linguaggio.

Deontologia: l'Ordine che fa?

Elezioni 2017

Newsletter

Amministrazione Trasparente

Riforma CNOG

una Legge vecchia di
   20.048
giorni

Il lavoro giornalistico

Osservatorio O2

 

Lo scaffale

scaffale
Fondazione CENSIS (Centro Studi Investimenti Sociali)

Valentina Staffetta