Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

inpgi
casagit
fondo giornalisti
fieg
Garante per la protezione dei dati personali
murialdi
agcom
precariato

Convocazione assemblea annuale

26/02/2013
Gentile collega,
a norma dell’art. 13 della Legge 3.2.1963 n. 69, è convocata l’assemblea degli iscritti all’Albo dei Giornalisti professionisti e pubblicisti, con il seguente ordine del giorno:
- approvazione del bilancio consuntivo 2012;
- approvazione del bilancio preventivo 2013.
L’assemblea avrà luogo nella sala Convegni dell’hotel Bologna, via Piave 214 a Mestre (Venezia), in prima convocazione alle ore 9.00 del 15 marzo p.v. e, in seconda convocazione, valida con qualunque numero di presenti, alle ore 10.00 di venerdì 22 marzo p.v.
Avranno diritto al voto soltanto gli iscritti in regola con il pagamento delle quote annuali. A coloro che non sono in regola viene rivolto l’invito, a norma dell’art. 5 del Regolamento di attuazione della Legge 69/63, a provvedere al pagamento senza ritardo e, in ogni caso, prima della chiusura delle votazioni relative alla seconda convocazione dell’assemblea. Non è ammesso il voto per delega.
Dopo la relazione di presidente e tesoriere e l’approvazione del bilancio, saranno conferiti il 15° Premio alla Carriera, il Premio Under 35 - Claudia Basso, la borsa di studio assegnata ad un giovane giornalista in memoria di Massimiliano Goattin, il Premio “Pino Amadori”, nonché le medaglie d’Onore dell’Ordine dei giornalisti del Veneto ai colleghi professionisti andati in pensione nel corso del 2012 e ai pubblicisti con 30 anni di iscrizione, le medaglie d'Oro a quelli con 50 e le pergamene agli iscritti con 60 anni di anzianità alla data dell’assemblea. Nel corso dell’assemblea saranno consegnati i diplomi ai colleghi neo professionisti che hanno superato l’esame di abilitazione.
L’hotel Bologna è facilmente raggiungibile in treno (la stazione ferroviaria di Mestre è proprio di fronte) e ha un parcheggio con una quarantina di posti disponibili con accesso da via Piave (al costo di euro 10 al giorno). Altri parcheggi privati a pagamento sono disponibili lungo Viale Stazione
La decisione di non svolgere più l’assemblea nella sede dell’Ordine, a Venezia, è motivata da ragioni di sicurezza, evidenziate formalmente dal responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (D. Lgs. 81/08) in relazione all’elevato numero di partecipanti e la non idoneità del salone normalmente utilizzato a palazzo Turlona.
Sicuro della tua presenza, ti invio i più cordiali saluti.
IL PRESIDENTE
Gianluca Amadori
 

Deontologia: l'Ordine che fa?

Elezioni 2017

Newsletter

Amministrazione Trasparente

Riforma CNOG

una Legge vecchia di
   20.046
giorni

Il lavoro giornalistico

Osservatorio O2

 

Lo scaffale

scaffale
Fondazione CENSIS (Centro Studi Investimenti Sociali)

Valentina Staffetta