Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

inpgi
casagit
fondo giornalisti
fieg
Garante per la protezione dei dati personali
murialdi
agcom
precariato

A Firenze una due giorni per affermare la dignità della professione giornalistica

04/08/2011
Firenze capitale del giornalismo italiano. Il 7 e 8 ottobre prossimi, nel capoluogo toscano - presso il Teatro Odeon in Piazza Strozzi - si terrà la manifestazione “Giornalisti e Giornalismi, una manifestazione per affermare la dignità della professione giornalistica”.
Nel corso dell’evento, organizzato da Ordine nazionale dei Giornalisti, Federazione Nazionale della Stampa Italiana, l'Ordine dei giornalisti della Toscana e l'Assostampa Toscana, con il sostegno di Inpgi e Casagit, saranno chiamati a raccolta colleghi da tutta Italia per concorrere a dar vita alla ‘Carta di Firenze’, uno strumento deontologico innovativo per disciplinare modelli virtuosi di collaborazione tra giornalisti e cooperazione con editori per cementare ancora la fiducia tra stampa e lettori. La carta normerà condotte e comportamenti che potranno diventare anche oggetto di procedimento disciplinare ordinistico o sindacale in caso di violazione.
La Carta di Firenze, che rappresenta una irrinunciabile azione decisa per dare nuova forza e dignità alla nostra professione – ha detto Fabrizio Morviducci, responsabile dell’Osservatorio sul precariato costituito presso l’Ordine nazionale dei giornalisti – sarà dedicata alla memoria di Pier Paolo Faggiano, collega che ha denunciato la difficile condizione di molti giornalisti con un gesto estremo”.
 
Informazioni logistiche:
Per prenotare camere in alberghi tradizionali è possibile chiamare il call center 055-55.39.41 chiedendo di Roberta del Firenze Promhotel, oppure prenotare direttamente online su www.prenotafirenze.it .
 
Per l’extra-alberghiero (B/B, affittacamere, residenze storiche, agriturismo, ecc…) sempre allo 055-55.39.41 chiedendo di Daniel, oppure prenotare direttamente online su www.inyourtuscany.it .
 
Le prenotazioni devono essere  effettuate entro e non oltre il 10 settembre p.v.
 
La manifestazione si svolge al Teatro Odeon, nella centralissima Piazza Strozzi, facilmente raggiungibile anche a piedi dalla Stazione Ferroviaria di S.M. Novella, e l’inizio giornaliero dei lavori è previsto alle ore 9,30.
 
 

Deontologia: l'Ordine che fa?

Elezioni 2017

Newsletter

Amministrazione Trasparente

Riforma CNOG

una Legge vecchia di
   20.085
giorni

Il lavoro giornalistico

Osservatorio O2

 

Lo scaffale