Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

inpgi
casagit
fondo giornalisti
fieg
Garante per la protezione dei dati personali
murialdi
agcom
precariato

Il giornalista può comunicare al Consiglio Regionale dell'Ordine cui è iscritto un indirizzo di posta elettronica certificata del cittadino, c.d. CEC-PAC, contraddistinta dal dominio"@postacertificata.gov.it"?

18/03/2014
 
No, l'indirizzo di posta elettronica contraddistinto dal dominio "@postacertificata.gov.it" non è valido, perché può essere utilizzato esclusivamente per le comunicazioni del cittadino con la Pubblica Amministrazione e non, invece, per comunicazioni ufficiali tra aziende e iscritti all'Albo. Infatti, secondo le indicazioni fornite dal Ministero dello Sviluppo Economico (nota prot. n. 006391 in data 15.01.2014) e dal Ministero della Giustizia (nota DOG prot. n. 0001631 in data 24.01.2014), gli Ordini professionali sono tenuti a richiedere ai propri iscritti indirizzi di pec contraddistinti da un dominio differente da "@postacertificata.gov.it".

 

 

Deontologia: l'Ordine che fa?

Elezioni 2017

Newsletter

Amministrazione Trasparente

Riforma CNOG

una Legge vecchia di
   20.046
giorni

Il lavoro giornalistico

Osservatorio O2

 

Lo scaffale

scaffale
Fondazione CENSIS (Centro Studi Investimenti Sociali)

Valentina Staffetta