Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

inpgi
casagit
fondo giornalisti
fieg
Garante per la protezione dei dati personali
murialdi
agcom
precariato

Perquisita la casa di Marco Lillo, OdG: grave episodio che mina la libertà di informazione

05/07/2017
Oggi la Guardia di Finanza di Napoli ha perquisito l’abitazione del giornalista del “Fatto Quotidiano” Marco Lillo, autore di numerose inchieste tra cui quelle su Mafia Capitale e Consip.
L’Ordine nazionale dei Giornalisti esprime solidarietà a Marco Lillo e preoccupazione per questo ultimo grave episodio, che è un tentativo di minare la libertà di informazione. L’ordine nazionale dei Giornalisti ricorda che nel momento in cui viene a conoscenza di una notizia il compito di un collega è quello di informare correttamente l’opinione pubblica. 
Non è quindi più accettabile una situazione in cui i cronisti giudiziari vengono sistematicamente intimiditi e perquisiti: questo avviene quando entrano in possesso di informazioni su indagini della magistratura, senza che nessuno sia in grado di bloccare la fuga delle notizie.

 

Deontologia: l'Ordine che fa?

Elezioni 2017

Newsletter

Amministrazione Trasparente

Riforma CNOG

una Legge vecchia di
   20.046
giorni

Il lavoro giornalistico

Osservatorio O2

 

Lo scaffale

scaffale
Fondazione CENSIS (Centro Studi Investimenti Sociali)

Valentina Staffetta