Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

inpgi
casagit
fondo giornalisti
fieg
Garante per la protezione dei dati personali
murialdi
agcom
precariato

POTERI E INFORMAZIONE. Teoria della comunicazione e storia della manipolazione politica in Italia

12/06/2017
Autore: 
Massimiliano Panarari
Editore: 
Le Monnier (2017), pag.157, Euro 14,00
L’Autore, da un lato, indaga sulle trasformazioni della comunicazione (tra giornalismo, evoluzione dell’opinione pubblica, sistemi politici e propaganda) nell’Italia diventata nazione unitaria, arrivando fino agli anni Trenta dei totalitarismi; dall’altro, si propone si ripercorrere alcuni dei nodi fondamentali dell’intreccio tra sistemi di potere, comunicazione pubblica e soggetti della politica, guardando alle innovazioni che dall’estero arrivavano nel nostro Paese. Un’analisi multidisciplinare dei processi di mediatizzazione e dei fenomeni di manipolazione, nel secondo Ottocento e nei primi decenni del Ventesimo secolo, integrata da una rassegna ragionata delle principali teorie della comunicazione, elaborate nel secondo Novecento.
Massimiliano Panarari, editorialista e autore di saggi, insegna “Campaigning e organizzazione del consenso” all’Università Luiss (Roma), “Marketing politico” alla Luiss School of Government e “Informazione e potere” all’Università Luigi Bocconi (Milano).
 
 

Deontologia: l'Ordine che fa?

Elezioni 2017

Newsletter

Amministrazione Trasparente

Riforma CNOG

una Legge vecchia di
   20.085
giorni

Il lavoro giornalistico

Osservatorio O2

 

Lo scaffale