Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

inpgi
casagit
fondo giornalisti
fieg
Garante per la protezione dei dati personali
murialdi
agcom
precariato

SETTE TESI SULLA MAGIA DELLA RADIO

03/08/2017
Autore: 
Massimo Cirri
Editore: 
Bompiani (2017), pag. 320, Euro 13,00
Massimo Cirri (conduttore radiofonico e autore teatrale) comincia questo libro con la scena epica del Titanic e prosegue raccontandoci come dal titic titic del segnale morse si sia passati alle trasmissioni locali; e come l’invasione di milioni di radio music boxes nelle case sia stata una pacifica rivoluzione.
Cirri spazia in queste pagine dall’ex Jugoslavia a New York, da Bertold Brecht a Linus, ad “Alto gradimento”, per costruire un racconto che è al tempo stesso cronaca di una vita di lavoro in radio: un medium che cambia, cresce, passa dal transistor al podcast ma rimane un magico crocevia di incontri; che vive nello spazio del suono e si sottrae alla tirannia delle immagini, per essere luogo di libertà, in cui la musica e le parole sono se stesse.

Deontologia: l'Ordine che fa?

Elezioni 2017

Newsletter

Amministrazione Trasparente

Riforma CNOG

una Legge vecchia di
   20.084
giorni

Il lavoro giornalistico

Osservatorio O2

 

Lo scaffale