Il Presidente del Consiglio nazionale Carlo Verna ha ricevuto, nella Sala Ocera della sede del Cnog, i colleghi  dell’antica testata Il Vomere, che ha sede a Marsala, per congratularsi sul traguardo raggiunto e per un brindisi augurale.
Il settimanale è stato fondato il 12 luglio 1896 a Marsala dal prof. Vito Rubino e domani, alle ore 10,00, nella Sala della Lupa della Camera dei Deputati, si celebreranno  i  122

anni di attività attraverso un focus sulla stampa locale  con il convegno  “La stampa locale, nuove frontiera del giornalismo” .

Sono intervenuti, oltre al presidente Verna, la direttrice responsabile Rosa Rubino, il direttore editoriale Alfredo Rubino, il condirettore Riccardo Rubino, il giornalista Daniele Ienna,  Andrea Ferro, componente del Comitato Esecutivo del Cnog e Giampiero Bellardi, rappresentante del CNOG nella Commissione Tecnica Consultiva per l’Editoria e nelle Commissioni Consultive per le emittenti telefoniche e per le emittenti televisive della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Tra i presenti il presidente del Consiglio Nazionale Notarile  Salvatore Lombardo.

Il Presidente Verna ha invitato i colleghi siciliani  nella sede istituzionale del Cnog per esprimere personalmente  orgoglio e compiacimento per l’ultra centenaria attività giornalistica della testata siciliana, che ha attraversato tre secoli.

Il direttore Rosa Rubino ha ringraziato Verna per le attenzioni rivolte al settimanale: “E’ per noi motivo di grande orgoglio – ha aggiunto – essere ricevuti nella “casa dei giornalisti”. Le parole di stima del presidente Verna mi spronano  ad andare avanti nel mio bellissimo lavoro”.