Informazione digitale, big data, news flow, giornalismo e deontologia, questi i temi del secondo appuntamento  formativo organizzato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti sul tema:  “Il sistema dell’informazione nel diluvio dei dati, la nuova sfida per l’etica del giornalismo”  presso la Biblioteca Nazionale di Roma, con la partecipazione del prof. Adriano Fabris dell’Università di Pisa e di Walter Quattrociocchi, Ca’ Foscari di Venezia e con il coordinamento di Mario Fatello, giornalista Rai.
I lavori sono stati  introdotti dal presidente del Cnog Carlo Verna “Oggi  – ha sottolineato Verna –  si discute del nuovo ruolo dei giornalisti nell’universo digitale dove formazione e deontologia costituiscono la chiave per affrontare a la nuova frontiera dell’informazione”.