Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

inpgi
casagit
fondo giornalisti
fieg
Garante per la protezione dei dati personali
murialdi
agcom
precariato
16/05/2018

Avvenire festeggia 50 anni: gli auguri del Cnog

"Mezzo secolo di storia guardando al futuro nel segno di valori importanti come il nome della testata indica: Avvenire. I temi e le idee del quotidiano cattolico, che oggi festeggia 50 anni, sono fondamentali per il giornalismo italiano, che incarna il diritto dei cittadini ad essere informati" - afferma Carlo Verna, presidente dell'Ordine nazionale dei Giornalisti.
09/05/2018

Troupe di Nemo aggredita durante l'arresto dei Casamonica. La solidarietà di Cnog, Fnsi, e Usigrai

Prenderemo posizione con la stessa determinazione che abbiamo avuto nel caso di Daniele Piervincenzi . Ci costituiremo parte civile, saremo a fianco di Nello Trocchia. Nessun giornalista che va a raccontare i fatti e porta la luce della democrazia sulle vicende del malaffare di questo Paese può essere lasciato solo. Trocchia è un collega impegnato da tempo su fatti complicati, dove cerca sempre di non far mancare quella luce di cui c'è tanto bisogno”.
08/05/2018

Il Consiglio nazionale all’Aran: è inaccettabile escludere i giornalisti dal confronto sugli Uffici Stampa nella P.A.

Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, riunito oggi a Roma,  ribadisce la centralità del ruolo dei giornalisti nelle attività di relazione con il sistema dei media nella pubblica amministrazione. Gli uffici stampa nella PA svolgono un ruolo fondamentale per la trasparenza al fine del buon funzionamento degli enti pubblici, adoperandosi per garantire una corretta informazione nell’interesse dei cittadini.
04/05/2018

'Le crisi dimenticate nell'Africa Sub Sahariana', il rapporto annuale di Italians for Darfur

È stato illustrato in Fnsi, nell’ambito di un corso di formazione organizzato dall’Ordine dei giornalisti del Lazio e promosso da Articolo 21, il rapporto sulle crisi umanitarie in Africa Sub Sahariana realizzato da Italians For Darfur, associazione no profit che dal 2006 porta avanti una campagna di sensibilizzazione sul conflitto e sulla crisi umanitaria nella regione occidentale sudanese. Realizzato in collaborazione con Unamid, la missione Onu-Ua dispiegata sul terreno dal 2008, il dossier traccia la situazione della crisi, una delle più gravi attualmente in corso nel mondo. 
Sono intervenuti la giornalista e presidente dell’associazione, nonché membro dell’ufficio di presidenza di Articolo 21 Antonella Napoli, il professore e scrittore sudanese Mohamed Yassin Salih Mohamed e il segretario del Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti Guido D’Ubaldo.
03/05/2018

Giornata mondiale della libertà di stampa, Mattarella: fondamento di democrazia

"Una nuova stagione di violenze contro la stampa, in Italia, in Europa, nel mondo, sembra riaffacciarsi: ancora oggi aggressioni e intimidazioni minacciano il lavoro di quei cronisti che non si piegano alla logica di interessi e poteri illegali e della criminalità, recando così un contributo rilevante alla causa della democrazia. Occorre sostenere il loro lavoro perché difendono dall'aggressione la nostra vita sociale e la nostra libertà personale e familiare, attraverso l'informazione libera e corretta. Occorre proteggere le loro voci che rifiutano ogni sopraffazione. La libertà di informazione, come attesta la nostra Costituzione, è fondamento di democrazia".