Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

inpgi
casagit
fondo giornalisti
fieg
Garante per la protezione dei dati personali
murialdi
agcom
precariato
10/04/2018

Mafia, il boss intercettato: «Ammazzate Borrometi». Domani, mercoledì 11 aprile conferenza stampa in Fnsi

Per queste (nuove) minacce quattro persone sono state arrestate oggi in un'operazione ordinata dalla Gip di Catania Giuliana Sammartino. Sindacato, Consiglio Nazionale Ordine dei giornalisti, Articolo21 e Usigrai sono al fianco di Paolo Borrometi e convocano d'urgenza i colleghi per domani, mercoledì 11 aprile alle ore 12, in corso Vittorio Emanuele II, 349 a Roma.
04/04/2018

Minacce alla cronista de La Provincia di Lecco: la solidarietà di Cnog e Fnsi

Un nutrito gruppo di colleghi, rappresentanti delle istituzioni come il vicesindaco Bonacina e il questore Guglielmino, passando per le associazioni del terzo settore, il coordinamento di Libera, i sindacati e semplici cittadini: in molti hanno deciso ieri di prendere parte, davanti alla redazione de “La Provincia di Lecco”, alla manifestazione indetta dall’Associazione lombarda dei giornalisti (Alg), dal Gruppo cronisti lombardo e dalla Fnsi (Federazione Nazionale Stampa Italiana), a sostegno dei colleghi Antonella Crippa e Beppe Grossi, rispettivamente la cronista di nera e giudiziaria minacciata negli scorsi giorni con due mail anonime e il giornalista che un anno fa è stato aggredito e malmenato a causa di un articolo.
02/04/2018

L’11ª edizione della Giornata della Memoria dei Giornalisti uccisi da mafie e terrorismo alla Fenice di Venezia

Si svolgerà nella suggestiva e storica cornice del teatro La Fenice di Venezia, il prossimo giovedì 3 maggio,  l’11ª Giornata della Memoria dei Giornalisti uccisi da mafie e terrorismo, manifestazione promossa dall’Unione nazionali cronisti italiani. All’evento, organizzato in collaborazione con l’Assostampa del Veneto e con l’Ordine dei Giornalisti del Veneto, parteciperanno – tra gli altri – il presidente della Fnsi, Giuseppe Giulietti, ed il presidente nazionale dell’OdG, Carlo Verna. Le conclusioni saranno affidate al presidente nazionale dell’Unci, Alessandro Galimberti.
28/03/2018

La libertà di stampa non si perquisisce. #indagatecitutti

E' successo ancora una volta, ieri, martedì 27 marzo 2018, in Sardegna. Un magistrato della Procura di Tempio Pausania ha dato mandato alle forze dell'ordine di perquisire la redazione di Olbia de La Nuova Sardegna, di eseguire una perquisizione personale, domiciliare e sul luogo di lavoro nei confronti della giornalista Tiziana Simula, "colpevole" solo di aver fatto il proprio lavoro, informando i cittadini su fatti che investono anche conflitti tra magistrati.
28/03/2018

CONVOCAZIONE CONFERENZA STAMPA

Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti,  riunito a Roma, in considerazione dei gravi fatti accaduti a Olbia nella redazione de La Nuova Sardegna,  riguardanti la perquisizione subita dalla collega Tiziana Simula,  convoca  una conferenza  stampa per oggi, alle ore 13.30,  presso la propria sede in via Sommacampagna 19, alla presenza dei vertici della Federazione nazionale della stampa italiana, per illustrare le iniziative che intende intraprendere per difendere la libertà di stampa.