Per ottenere l'autorizzazione ministeriale  il soggetto terzo deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

a) certificazione di abilitazione/accreditamento rilasciata da organismi di diritto pubblico;
b) certificazione comprovante l'esperienza almeno triennale nella formazione;
c) curriculum aggiornato dei formatori;
d) sede fisica idonea alla docenza in conformità con le normative vigenti, con particolare attenzione all'accessibilità per le persone diversamente abili, adeguati servizi di segreteria e di comunicazione telematica;
e) strumentazione appropriata.