Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

inpgi
casagit
fondo giornalisti
fieg
Garante per la protezione dei dati personali
murialdi
agcom
precariato

Calabria

09/03/2016

Assemblea annuale degli iscritti Odg Calabria

L’assemblea per l’approvazione del bilancio previsionale 2016 e del conto consuntivo 2015 è convocata in prima convocazione alle ore 08,30 di venerdì  25/03/2016 nei locali della sede dell’Ordine, in Piazza Duomo 9 a Catanzaro ed  IN SECONDA CONVOCAZIONE alle ore 09,00 di venerdì 01/04/2016  nella sede dell’Ordine in Piazza Duomo 9 a Catanzaro
 
11/12/2015

Consiglieri CSM Leone e Forciniti all'Università di Catanzaro sul ruolo dell'informazione

"Tra legalità declamata e legalità come valore fondante, il ruolo dell'informazione" questo il tema al centro del dibattito che si e' tenuto
 questa mattina a Catanzaro nell'Aula Magna della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università Magna Grecia a cui hanno partecipato i Consiglieri del CSM Antonio Leone e Massimo Forciniti e il Procuratore Aggiunto di Reggio Calabria Nicola Gratteri.
10/06/2015

Formazione, "Lectio Magistralis" di Luciano Violante sui valori della Costituzione repubblicana

“La Costituzione repubblicana. I suoi valori e la sua riforma”. Questo il tema dell’evento formativo, organizzato dall’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’ambito della formazione professionale continua, che ha visto come relatore, nell’Aula Magna dell’Università Magna Graecia di Catanzaro, Luciano Violante, presidente emerito della Camera dei deputati e della Commissione parlamentare antimafia nonché docente, alla Sapienza, di Storia Costituzionale.
12/03/2015

Convocazione assemblea

L’assemblea per l’approvazione del bilancio previsionale 2015 e del conto consuntivo 2014 è convocata in prima convocazione alle ore 08,30 di venerdì  27/03/2015 nei locali della sede dell’Ordine, in Piazza Duomo 9 a Catanzaro ed  IN SECONDA CONVOCAZIONE alle ore 09,00 di venerdì 03/04/2015  nella sede dell’Ordine in Piazza Duomo 9 a Catanzaro.
 
30/07/2014

In Calabria un giardino per ricordare i morti di mafia

 Inaugurato a Palmi «Il Giardino della memoria», dedicato alle vittime di tutte le mafie. L'iniziativa è stata promossa dall'assessore alla Cultura della Regione Calabria, Mario Caligiuri, presente all'inaugurazione con i Procuratori della Repubblica aggiunti di Reggio Calabria e di Palmi, Nicola Gratteri ed Emanuele Crescenti e a don Pino De Masi, referente di Libera per la Piana di Gioia Tauro.
Ogni albero del «Giardino della memoria», realizzato sul terreno circostante l'istituto agrario Einaudi, è stato intitolato ad una vittima della criminalità organizzata, dalle più note, come i magistrati Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e Antonino Scopelliti, a quelle meno conosciute.