Newsletter

Tieniti aggiornato sulle nostre ultime novità!

Link

inpgi
casagit
fondo giornalisti
fieg
Garante per la protezione dei dati personali
murialdi
agcom
precariato

Toscana

13/02/2017

Odg Toscana vicina ai colleghi di Radio Sportiva

Il Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti della Toscana esprime solidarietà al collega raggiunto nei giorni scorsi da una lettera dell’editore di Radio Sportiva in cui viene invitato a non presentarsi a lavoro “per i prossimi 15 giorni”. Attraverso di lui la solidarietà è rivolta a tutta la redazione che ha decretato lo sciopero, insieme all’Associazione stampa toscana e alla Federazione nazionale della stampa.
Da oltre un anno, ormai, la redazione subisce pressioni indebite dall’azienda, nonostante abbia agito nel rispetto della legittima rivendicazione dei diritti e delle richieste del pagamento di mensilità arretrate.
Invitare uno dei giornalisti che da anni lavora senza contratto giornalistico, nonostante la recente ispezione dell’Inpgi abbia certificato si tratti di rapporto di lavoro subordinato, è un atto discriminatorio e illegittimo.
08/04/2016

Rispetto del dolore nell'esercizio del diritto-dovere di cronaca

Evitare il sensazionalismo del dolore, rispettare i sentimenti personali e contemporaneamente poter esercitare pienamente il diritto-dovere di cronaca per essere testimoni di eventi che coinvolgono la collettività.
Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti della Toscana  interviene dopo i recenti eventi di cronaca nera (la morte delle ragazze Erasmus in Spagna  e il caso della bambina morta dopo la scomparsa nel bosco di Reggello) di cui si sono occupati  giornali,  tv e i siti on line sia con articoli sia con photogallery che riprese video.
09/03/2016

Assemblea annuale degli iscritti Odg Toscana

Il consiglio dell’Ordine indice l’assemblea generale ordinaria dei giornalisti della Toscana, in ottemperanza all’art.13 della legge 3.2.1963 n.69.
L’assemblea in prima convocazione è formalmente prevista per giovedì 24 marzo 2016 alle ore 10 nella sede dell’Ordine dei giornalisti della Toscana, ma per la impossibilità - abitualmente constatata - che sia presente la metà più uno degli iscritti richiesta dalla legge
L’Assemblea si terrà in seconda convocazione e sarà valida con qualsiasi numero di partecipanti giovedì 31 marzo 2016 alle ore 15,30 nella Sala Verde di Palazzo Incontri gentilmente concessa dalla Banca CR Firenze Via de’ Pucci, 1 - FIRENZE
ORDINE DEL GIORNO
1. Relazione del tesoriere e del collegio dei revisori dei conti;
15/10/2015

Il Premio giornalistico Ennio Macconi è dedicato all’immigrazione

E' riservato ai giornalisti precari e disoccupati iscritti all'Ordine della Toscana l'edizione 2015 del Premio Ennio Macconi, organizzata da Ordine dei Giornalisti della Toscana col patrocinio de La Nazione e col sostegno di Chianti Banca, Rotary Club Firenze e Rotary Club Firenze Ovest.
Il premio, giunto alla terza edizione, è stato presentato questa mattina in Palazzo Vecchio dal sindaco di Firenze, Dario Nardella, dal vicepresidente dell’Odg Toscana, Michele Taddei,  da Paolo Blasi del  Rotary Club Firenze,  da  Stefano Caramelli  del Rotary Firenze Ovest e da Claudio Tongiani, di ChiantiBanca.
14/09/2015

Soddisfazione da parte dell'Ordine della Toscana per la presa di posizione del presidente del Coni, Giovanni Malagò sulla vicenda della Lega pro

L'Ordine della Toscana, insieme a Ussi e Assostampa, ricevute alcune segnalazioni dai propri iscritti, aveva da tempo denunciato l’impiego di personale non giornalistico per i servizi del canale tv e le telecronache delle partite della Lega Pro.
Il Presidente Giovanni Malagò ha condiviso le azioni dell'Ordine e si è impegnato per risolvere in breve tempo la vicenda.
"Siamo soddisfatti dell'immediata mobilitazione del presidente del Coni - ha dichiarato il consigliere dell'Odg Luigi Caroppo che ha seguito per il Consiglio la questione - e confidiamo che la nostra pressione, confortata ulteriormente dalla posizione di Malagò,   vada a buon fine a tutela della professionalità dei giornalisti".