La revoca della scorta al collega Sandro Ruotolo è stata  sospesa. E’ una buona notizia, frutto anche di una vasta mobilitazione a sostegno di un giornalista da sempre impegnato in prima linea nella ricerca e nel racconto dei fatti. Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, che  aveva protestato e chiesto la revoca del provvedimento, auspica che  in futuro vi sia una maggiore attenzione nei confronti dei tanti  cronisti oggetti di minacce e di quelli che sono costretti a vivere con la  protezione delle forze dell’ordine.