“Ci giungono numerose email da parte dei candidati alla 132^ sessione di esami di idoneità professionale, che ci chiedono di sapere se, in considerazione dell’emergenza sanitaria che stiamo attraversando, si potrà svolgere la prova scritta in programma il 28 aprile prossimo, a Roma. Sicuramente l’esame non si potrà espletare non essendoci le condizioni per poterne consentire lo svolgimento. Per ulteriori e più puntuali indicazioni attendiamo formali provvedimenti del ministero vigilante (Giustizia, ndr) e del Governo”.

Lo comunica Carlo Verna, presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti

 

 

 

 

 

STAMPA QUESTA PAGINA