I crediti vengono comunque totalizzati ma resta fermo l’obbligo di conseguire almeno 15 crediti per ciascun anno formativo. Ne consegue che qualora si siano superati i 60 crediti in due anni, l’iscritto sarà comunque tenuto a conseguire altri 15 crediti nel terzo.

STAMPA QUESTA PAGINA