Corsi di formazione

A seguito della delibera del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti del 21 giugno 2005, i praticanti, per essere ammessi agli esami di idoneità, dovranno documentare la partecipazione a corsi di formazione o preparazione teorica anche “a distanza”, della durata minima di 45 ore, promossi dal Consiglio Nazionale o dai Consigli Regionali dell’Ordine che rilasceranno la certificazione di frequenza anche ai fini dei permessi previsti dall’art. 35, lettera i) del CNLG.
La decisione, infatti, si basa sulla facoltà che la legge riconosce al Consiglio Nazionale di fissare le modalità di svolgimento del praticantato. Il corso che tradizionalmente si svolge a Fiuggi, organizzato dal Consiglio nazionale, è programmato solo nelle sessioni di aprile ed ottobre.

News Corsi di formazione

STAMPA QUESTA PAGINA

PIATTAFORMA FPC

Da lunedì 10 gennaio è attiva la nuova piattaforma per la Fpc formazionegiornalisti.it che sostituirà la Sigef.

Per saperne di più:


COME ACCEDERE ALLA NUOVA PIATTAFORMA

SUGGERIMENTI D’USO

Speciale elezioni 2021

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni Accetto